TRACCIATO DI MISANO 1+1+1 = BUON “NUMERO” NON MENTE

TERZA VITTORIA CONSECUTIVA PER ZANNONI, GIOMBINI PRIMA TOP10

Continua la stagione da protagonisti per il Team Total Junior Gresini che nella prima sfida sul tracciato di Misano trova la terza vittoria consecutiva di questa stagione grazie ad un Kevin Zannoni davvero incontenibile. Sesta vittoria in carriera in questo circuito per il numero 111 che ora con 75 punti comanda la classifica generale con ben 27 punti su Surra secondo.

La gara è un capolavoro di strategia con Zanna che risparmia le gomme nella prima metà e poi va all’attacco della prima posizione. Ultimo giro da brivido con un contatto nelle ultime curve con Perez che cade, ma Kevin è bravissimo a rimanere in piedi e difendere quasi al fotofinish la prima posizione da Surra.

Continua a far bene Andrea Giombini con la 450cc. Il giovanissimo numero 88 dimostra costanza di rendimento e un miglioramento continuo dopo la 13ª e 11ª piazza al Mugello, ecco la prima top10. Solo 19ºAndrea Natali che invece si era ben comportato in qualifica con il quattordicesimo tempo assoluto. 

1º – KEVIN ZANNONI #111

“Non è mai facile, ma ho cercato anche questa vittoria. Avevo qualcosina in più sul passo e devo dire che abbiamo lavorato tantissimo nel fine settimana perché all’inizio non eravamo brillantissimi. Poi una grande gara con una moto forse non eccessivamente veloce sul giro secco, ma molto performante nonostante il caldo di oggi. Proveremo a ripeterci anche domani!”.

10º – ANDREA GIOMBINI #8

“La gara è andata bene, ma avrei potuto fare meglio. Nei primi giri non sono riuscito a girare sui miei tempi e in più sentivo poco grip sul posteriore. Possiamo sicuramente risolvere qualche problemino questo pomeriggio e domani puntare anche più in alto”.

19º – ANDREA NATALI #3

“Ho avuto come al solito qualche problema in partenza e in più le modifiche che abbiamo fatto dopo le qualifiche non mi hanno aiutato. Non ero troppo a mio agio in sella e non ho potuto lottare con il gruppo in cui pensavo di poter stare. C’è da lavorare e iniziare a guardare alla zona punti, magari già da domani”.

Per lui nuovo record della pista (1’57.860s), pole position (1’57.344s) e ovviamente primi 25 punti iridati che aprono un 2020 mai così atteso. In gara per il numero 111 un ritmo devastante (più volte sotto la barriera dell’1’58) e un vantaggio che è diventato una sentenza dopo pochissimi giri: Zannoni al giro di boa aveva già 5 secondi sul primo gruppo inseguitore e da lì gara in “discesa” (alla fine oltre 8 i secondi di distacco sul traguardo su Perez Selfa, 2º).

Buoni primi punti anche per Andrea Giombini che trova una positiva 13ª piazza con la 450cc nonostante una caduta venerdì che ne ha condizionato sicuramente la qualifica; per Andrea Natali, anch’egli all’esordio nella categoria Moto3, una 19ª posizione che potrà “vendicare” già domani con gara2 che inizierà alle 14:45.

CALENDARIO ELF CIV 2020
 
Round 1 –  AUTODROMO INTERNAZIONALE DEL MUGELLO – 4/5 luglio 
Round 2 –  MISANO WORLD CIRCUIT – 25/26 luglio
Round 3 –  AUTODROMO ENZO E DINO FERRARI DI IMOLA – 5/6 settembre
Round 4 –  AUTODROMO DI VALLELUNGA – 17/18 ottobre